SITO INTERNET: Conti Agliardi

PAGINA FACEBOOK: Villa Pesenti Agliardi

INSTAGRAM: Villa Pesenti Agliardi

E-MAIL: info@contiagliardi.it

A dieci chilometri da Bergamo, all’interno del Parco dei Colli, sorge la seicentesca Villa Pesenti-Agliardi. La dimora fu ampliata e modificata nel 1798, su incarico del Conte Pietro Pesenti, dall’architetto Leopold Pollack, con un progetto innovativo di reinterpretazione in chiave neoclassica sia dell’abitazione che del giardino. Nei disegni del Pollack, conservati ancora nella villa , il tema del giardino arricchito da significativi monumenti, destinato a dilettare l’anfitrione e gli ospiti è ispirato alle finalità di questa dimora, visualizzate simbolicamente dalle statue inserite in nicchie sulle testate delle ali: l’Agricoltura e l’Ospitalità. Il progetto non fu realizzato in toto ed il giardino venne successivamente reinterpretato in chiave romantica. Nella villa si possono ammirare la cappella, lo scalone monumentale, le sale decorate con notevoli affreschi e stucchi. Dopo la prematura scomparsa nel 1826 di Pietro Pesenti, la villa pervenne alla nipote Marianna Agliardi. La villa è disponibile tutto l’anno per visite guidate, e durante la stagione estiva anche per l’organizzazione di matrimoni, eventi aziendali, conferenze e servizi fotografici.